La strage degli innocenti!

Anche quest’anno, come accade in pratica da sempre in questo periodo, i mass-media hanno divulgato la “notizia” che i bocciati nella scuola sono aumentati! Viva la meritocrazia anche se improvvisa; ma come mai? I docenti prima erano più “buoni” od oggi gli studenti sono più impreparati? Se pure fosse vera la seconda ipotesi, non sarebbero “colpevoli” anche i docenti?

Facebooktwitter

Quando l’assurdo diventa normalità

Allo stadio spesso si offende il popolo che è rappresentato da una delle squadre in campo o entrambi; nei comizi elettorali si assiste sempre più frequentemente all’offesa o alla diffamazione dell’avversario; è storia di questi giorni il coro leghista contro noi meridionali, capeggiato dal politico, leghista anch’egli, Salvini; già qualche anno fa, è stato archiviato un procedimento penale a carico di Umberto Bossi avente ad oggetto il reato di vilipendio alla bandiera! Quale sarà mai il limite invalicabile?

Facebooktwitter

I misteri di Italia!

In italia molte volte ci si imbatte in veri e propri misteri irrisolti: strage di Ustica, omicidio di via poma, Scomparsa di Manuela Orlandi; ma uno, sicuramente meno importante dei predetti, è il più frequente: la destinazione dei fondi raccolti per le calamità! Gli italiani sono incoraggiati, stimolati ed invitati a partecipare alla raccolta di soldi per le disgrazie come è capitato, ultimamente per il terremoto de l’Aquila; ma poi… Buio pesto! Di quel denaro, nessuno sa o deve, o può sapere che fine fa!

Facebooktwitter

La colpa degli innocenti!

Adesso essere clandestini in Italia è addirittura un reato! Chi scrive è assolutamente contrario all’immigrazione clandestina, nonchè al finto buonismo di certi politici o di certo… Clero; ma, in uno Stato dove non esiste certezza della pena, dove chi delinque spesso la fa franca, dove gli avvocati sono sistematicamente mortificati ed i Magistrati spesso fatti oggetto di ingiuste campagne diffamatorie, deve essere censurata con fermezza qualsiasi decisione di “imprigionare” chi, magari incensurato, ha il solo torto di essere clandestino, magari perchè disoccupato, povero, profugo: emarginato: al peggio non c’è mai fine!

Facebooktwitter